Se vinci, non gloriarti della tua vittoria;

se perdi, non lasciarti scoraggiare.

Quando sei al sicuro non essere imprudente;

quando sei in pericolo, non aver paura.

Continua semplicemente a percorrere

la strada che hai davanti a te.

 

                                                           Jigoro Kano

 index

Chi c'è

Abbiamo 379 visitatori e nessun utente online

Orari dei corsi

Judo Bambini

(fino ai 13 anni di età)

Lun - Merc - Ven

1à fascia: dalle 17:00 alle 18:00

 

2à fascia: dalle 18:00 alle 19:30

 

Judo Adulti

(oltre ai 13 anni di età)

Lun - Merc - Ven

dalle 19:30 alle 21:30

 

Wing Tsun

Mart - Giov

dalle 21:00 alle 22:15

 

Prossime Gare

Nessun evento

La leggenda narra che un medico giapponese vide due alberi, un salice e un ciliegio, entrambi carichi di neve, ma mentre il primo faceva cadere i propri rami sotto il peso di questa fino a toccare in terra e quindi fino a scaricare la neve per tornare alla sua posizione più forte di prima , il ciliegio rimaneva rigido e sopportava il peso della neve, finché questa, diventata troppo pesante, rompeva il ramo…….

Da qui il principio del Judo: assecondare i movimenti dell’ avversario, sfruttando la sua forza per farlo cadere.

Domenica scorsa presso il Palazzetto dello Sport di Trani, organizzata dalla APD JUDO TRANI, si è svolta la fase regionale del TROFEO CONI. La manifestazione, dedicata esclusivamente ai giovani atleti nati nell’anno 2005, si articola in una fase regionale nella quale gareggiano tutte le categorie previste per la classe ES/A, per poi giungere alla finale nazionale con una rappresentativa regionale formata da cinque elementi, i vincitori delle categorie maschili kg. -45, -50, -55 e le vincitrici delle femminili kg. -48 e -52.

Se, come genitori, Vi siete mai chiesti quale influenza può avere la pratica del Judo (o, più in generale delle Arti Marziali) sui vostri bambini, sarete molto interessati agli articoli linkati qui sotto che sono stati inseriti nel numero 1/2015 della rivista Athlon pubblicata dalla F.I.J.L.K.A.M.

Tutti ci siamo chiesti almeno una volta perché pratichiamo il Judo e ne consigliamo la pratica.

Di motivi per cui é bene praticare e far praticare il Judo ce ne sono molti, semplicemente elencati di seguito. Vediamo se nel breve spazio che ci é concesso da questa esposizione che ci proponiamo il più concisa possibile, ci é possibile chiarire esaurientemente perché é bene praticare e far praticare il Judo a tutti.

 

  • perchè il Judo insegna il reciproco rispetto, la buona educazione, la cultura, il saper vivere insieme, crescere insieme in una attività a misura d'Uomo e per l'Uomo;
  • perché il Judo, nella sua stessa vicenda é anche momento di incontro e socializzazione;
  • perché il Judo fà scomparire le tensioni e le ansie che si accumulano nelle nostre giornate di intenso lavoro, di preoccupazione, di grande impegno;
  • perché il Judo é uno Sport per tutti, bambini, ragazzi, giovani d'ambo i sessi;
  • perché il Judo é adatto ai bambini ai quali favorisce la coordinazione psicomotoria, la formazione ed il consolidamento del carattere;
  • perché il Judo é difesa personale integrale quindi Autodifesa maschile e femminile;
  • il Judo attraverso la gara, gli esami periodici, il continuo cantatto col Maestro é formazione permanente ed altrettanto permanente verifica.

 

fShare
0

Benvenuti nel sito ufficiale dell'A.S.D. Judo Italia Triggiano. Tutte le novità, gli eventi, i comunicati relativi alla nostra associazione saranno raggruppati nel sito in modo da rendere più semplice l'accesso. Vi auguro una buona navigazione.